BIOSHAPE MED

Azione combinata, risultati sorprendenti!
4 manipoli per azioni sinergiche su viso e corpo

Bioshape Med è l’esclusivo sistema di Bios che sfrutta l’azione coordinata delle tecnologie più avanzate, per garantire risultati sorprendenti contro la cellulite, le adiposità localizzate e i segni del tempo. Bioshape Med unisce i benefici della radiofrequenza e degli infrarossi a quelli del massaggio endotermico. Oltre a eliminare inestetismi cutanei quali cellulite e adiposità localizzate, favorisce il drenaggio dei liquidi e stimola la naturale elasticità della pelle. Bioshape Med è una delle poche piattaforme multifunzione in grado di effettuare trattamenti sia sul corpo che sul viso, garantendo risultati rapidi, sicuri e progressivamente definitivi.

Viso & Corpo: BIOSHAPE agisce su viso e corpo con quattro differenti manipoli che abbinano le tecnologie più efficaci per ridurre gli inestetismi della cellulite, eliminare i pannicoli adiposi, rassodare i tessuti e rendere la pelle più compatta e più soda, per un effetto lifting immediato.

H1: il manipolo H1 combina la radiofrequenza bipolare, gli infrarossi e il massaggio endodermico, ottenuto con l’azione sinergica del vacuum e di speciali rulli motorizzati. La superficie attiva di 40X60 mm è l’ideale per il trattamento delle zone più estese del corpo, come addome glutei. Provoca un’azione lipolitica delle cellule adipose, stimola la circolazione ed aumenta il drenaggio linfatico.

H2: il manipolo H2 combina la radiofrequenza bipolare, gli infrarossi e il massaggio endodermico, ottenuto con l’azione sinergica del vacuum e di speciali rulli non motorizzati. La superficie attiva di 30X50 mm è l’ideale per il trattamento degli arti superiori e inferiori, e delle aree meno estese del corpo. Provoca un’azione lipolitica delle cellule adipose, e un’azione di rivascolarizzazione e di rassodamento dei tessuti.

H3: il manipolo H3 combina la radiofrequenza bipolare, gli infrarossi e il massaggio endodermico, ottenuto con l’azione del vacuum. La superficie attiva di 8X25 mm è l’ideale per il trattamento del viso, del collo e del décolleté. Provoca un’azione di ricostruzione epidermica, di ritensionamento del collagene residuo e di neocollagenogenesi.

H4: il manipolo H4 combina la radiofrequenza bipolare ed il massaggio endodermico ottenuto con l’azione del vacuum. La superficie attiva di 4X7 mm è l’ideale per il trattamento del contorno occhi e del contorno labbra. Provoca un’azione di ricostruzione epidermica, di ritensionamento del collagene residuo e di neocollagenogenesi.

PIATTAFORMA SUPERBIUM

La nuova frontiera in dermatologia e medicina estetica, insieme nella stessa piattaforma laser!

Da oggi per rendere lo studio medico polispecialistico non è più necessario investire in molteplici dispositivi. La soluzione è il rivoluzionario multilaser SUPERBIUM, una novità tecnologica assoluta, che offre al Medico la possibilità di svolgere efficacemente sia applicazioni di chirurgia dentale su tessuti molli e duri, sia applicazioni di medicina estetica non invasiva. SUPERBIUM infatti è un dispositivo medicale al quale è possibile connettere velocemen- te con un sistema plug&play ben 5 manipoli-laser ad emissione diretta: Er:YAG dermatologico 2940nm, Er:YAG dentale 2940nm, Er:Glass Frazionato 1540nm, Nd:YAG 1064nm SP e LP, Nd:YAG Q-Switched 1064+532nm, IPL 1200nm, IR 1800nm

PLUG & PLAY
La chiave della versatilità risiede nell’in- novazione tecnologica di aver separato i blocchi elettronici ed idraulici di gestione del dispositivo dal blocco ottico dove vie- ne generato il laser ed aver incorporato quest’ultimo all’interno del manipolo. Per questo non si parla più di manipolo ben- sì di manipolo-laser ognuno dei quali è dotato di un connettore PLUG&PLAY che consente al Medico di cambiare rapida- mente la sorgente da utilizzare

La vera innovazione di SUPERBIUM risiede nella tecnologia elettronica avanzata. Ogni sorgente laser richiede alimentatori specifici ed elettronica dedicata per ottenere il massimo dell’efficienza dal materiale attivo. Per questo i multilaser presenti fino ad oggi in commercio dovendo scegliere un’elettronica in comune a tutti manipoli laser collegabili hanno avuto prestazioni inferiori rispetto ai laser a singola sorgente che sono progettati in modo specifico. SUPERBIUM invece ha differenti cuori elettro- nici progettati in modo specifico per ogni sorgente proprio come avviene per i laser singoli garantendo pertanto il massimo delle prestazioni per ogni sorgente laser. Il manipolo NdYAG da 45J di energia massima, il manipolo ErYAG da 2,5J e il Q-Switched da 1800mJ sono prestazioni ai vertici delle categorie laser.

ER YAG

Sorgente Laser: Er:YAG 2940nm
Energia dell’impulso: 2000mJ @ 5Hz
Durata dell’impulso: 200÷2200µs
Frequenza di ripetizione impulsi: 1÷5Hz max
Diametro dello spot: Ø1÷3.5, Ø6, Ø9, 7×7, 9x9mm

Applicazioni

    • Fotoringiovanimento
    • Nevi epidermici benigni
    • Idradenoma
    • Verruca seborroica
    • Verruca piana
    • Rifinitura post rimozione tatuaggio
    • Papilloma fibroepiteliale
    • Cheratosi seborroica ed attinica

Nd YAG SP&LP

45J x 1Hz (long pulse) – 1000mJ x 10Hz (short pulse) @ 1064nm

Applicazioni

  • Lesioni vascolari
  • Angioma PIano
  • Teleangectasie
  • Teleangectasie sul naso
  • Couperose
  • Onicomicosi
  • Emangioma
  • Teleangectasia blu
  • Vene varicose superficiali
  • Spider nevo
  • Epilazione

Er:Glass

Sorgente laser: Er:Glass 1540nm
Energia: 100mJ/dot (10×10 tip) – 30mJ/dot (18×18 tip)
Durata dell’impulso: 4÷16ms
Frequenza di ripetizione impulsi: 1Hz, 1/2Hz, 1/3Hz
Dimensione dello spot: 100µm (dot size)

Applicazioni:

  • Fotoringiovanimento non ablativo
  • Rughe
  • Cicatrici da acne e ipertrofiche
  • Punti neri
  • Melasma
  • Macchie da caffè
  • Prevenzione caduta dei capelli

Nd:YAG Q-Switched

Sorgente Laser: Nd:YAG Q-Switched 1064+532nm
Energia dell’impulso e Fluenza: 1800mJ @ 5Hz – 153J/cm2 max
Frequenza di ripetizione impulsi: 1÷5Hz
Durata dell’impulso: < 12ns
Diametro dello spot: Ø1÷5mm, Ø2, Ø4, Ø8mm

TRATTAMENTO PEELING CON LASER QS ASSOCIATA A LOZIONE A BASE DI CARBONE
Il laser Q-switched a 1064 nm, in sinergia con una lozione a base di carbone, può effettuare un peeling controllato e non ablativo della superficie del derma, ed un suo rimodellamento. Il raggio laser riscalda lo strato sottile di pelle di collagene e fibroblasto, facendo apparire la pelle più giovane e sana. L’effetto è quello di miglioramento del tono della pelle, rughe sottili, pori dilatati e riduzione del melasma epidermico o misto.

Destinazione d’uso:

  • Rimozione tatuaggi
  • Eye liner
  • Nevo de ota
  • Nevo slilus
  • Macchie solari
  • Tatuaggi neri o blu
  • Macchie di caffè
  • Discromia
  • Cheratosi seborroica

LASER DENTALE MERCURY MER 10

Tipologia: laser a diodi GaAIAs
Lunghezza onda: 980 nm
Max potenza: 10 w
Dimensioni: 220 x 150 x 135
Peso: 1,2 kg

Sitema operativo ANDROID OS
Display colori 7 ” HR touchscreen
Interfaccia userfrienly
Video tutor online e con download
Database pazienti con backup
Supporto tecnico in remoto

LASER EPILAZIONE

Sorgente laser: Diodo
Lunghezza d’onda: 810nm
Dimensioni Spot: 16×16 mm
Fluence max: Autolimitata a 40J/cm2 (decreto)
Modalità operativa: cumulativa e selettiva
Frequenza: singolo e ripetuto fino a 10 Hz
Durata dell’impulso: regolata automaticamente dal software a partire da 10 ms
Raffreddamento manipolo: doppia Peltier e vetro zaffiro ad altissima conducibilità, 4 livelli di regolazione
Interfaccia: Panel PC

Il nuovo Laser per epilazione, studiato appositamente per l’Estetica Professionale. Efficacia + Sicurezza sono le parole d’ordine di questo innovativo prodotto. Non si tratta quindi di un prodotto già esistente ed adattato alle esigenze dell’estetista, ma di un laser di ultima generazione nato per le esigenze dell’estetista.

Il diodo laser ha ottima affinità con la melanina, quindi già di per sé è una macchina performante. Super-performante ma contestualmente anche super-sicura.
Velocità di esecuzione e risparmio di tempo, in associazione ad un sistema di raffreddamento integrato, non esterno od aggiunto successivamente, estremamente efficace che tiene la superficie a contatto con l’epidermide costantemente raffreddata tramite vetro zaffiro ad altissima purezza.

L’interfaccia grafica è tramite Panel PC, non un semplice LCD, quindi un vero e proprio computer touch screen che oltre alla visualizzazione dei parametri permette l’archiviazione di immagini, video, database dei clienti, programmi di gestione delle applicazioni.